domenica 20 marzo 2011

Le regole della conquista...

Oggi penso alle  cose  che un uomo non deve mai dire ad una donna mentre tenta un approccio, quando nel bel mezzo di un monito gelato sforza i suoi neuroni e tira fuorii perle di saggezza che spesso ci fanno scappare a gambe levate. Ma quali sono queste frasi, o queste situazioni, cosa non vogliamo proprio  sentirci dire.?

  • Vi è mai capitato nel bel mezzo di una conversazione ravvicinata con un uomo che vi piace, mentre puoi sniffare il suo alito attorno al tuo orecchio, quando la libido ti sta andando alle stelle e i tuoi occhi si sono magicamente trasformati in due illuminati cuoricini che quello stesso uomo su cui avevate riposto tutte le speranze di una notte di fuoco vi dicesse, sai non ti farei mai nulla per darti fastidio, sei come una sorella per me..!!! Ecco fatto, in quel preciso momento l’immagine di lui che ti prende animalescamente su un tavolo della cucina, ti sfila le calze e ti sbatte ovunque si trasforma in un…”VOGLIO SCAPPARE PIU LONTANO CHE POSSO..!!!” . In quell’istante ti piacerebbe molto che quell’essere infimo scomparisse dalla faccia della terra, venisse catapultato con la sedia compresa in un’altra galassia, desidereresti smisuratamente che qualcuno lo impalassero come ai tempi dei crociati. Mi chiedo cosa spinga una persona ad affermare una tale eresia, forse pensa davvero che la fratellanza ci faccia piacere? Fratello Sole e sorella Luna di San Francesco d’Assisi è miracolosamente risuscitato e ritornato tra noi per mandarlo a quel paese il più veloce possibile prima che vi dica che oltre ad essere la sorella che vorrebbe portarsi a letto assomigliate pure a sua madre. 

  • Noi donne stiamo a dieta praticamente tutta la vita, lottiamo contro la bilancia ogni mattina da quando nasciamo, ogni pasticcino che ci mangiamo ci costringe a fare penitenza stando settimane a ingurgitare insalata verde per non prendere nemmeno un etto e presentarsi in maggio alla pericolosa prova costume. Le donne lo fanno sempre, credono che essere magrissime significhi essere belle, e confondono la denutrizione con la sensualità.  Combattiamo eternamente con il grasso superfluo, donne moderne in una società che ci mostra modelli di anoressia come se fossero esempi da prendere, televisioni che sfoderano top-model sotto peso, con gambe secche e braccini biafratici che indossano abiti spaziali adatte solo a taglie 38. Ma come possiamo pretendere di non essere malate quando i nostri modelli sono cosi rigidi, quando i giornali sfoderano foto di femmine sciupate che non superano mai i 50Kg.? La guerra della taglia più piccola da raggiungere, così introduciamo nei corpi mix di centrifugati di verdura e mele verdi che non hanno calorie, bandiamo per due mesi il tanto amato bicchiere di vino e la brioche del mattino, sopprimiamo il caffe macchiato e il budino alla vaniglia all’ora del the… Dopo il calvario invernale rientri nei tuoi pantaloni elasticizzati e ti accingi ad indossarli alla prima festa all’aperto. Ti senti benissimo e piena di te quando, mentre finalmente ti concedi il lusso di una fetta di pizza, sei in piedi per farti contemplare meglio dagli uomini presenti al cocktail, un tuo amico ti si avvicina salutandoti con euforia. Tu trangugi velocemente e stampi un sorrisone a milel denti quando dalla sua maledetta bocca, esce un “Ciao, come stai bene, si vede che sei un pò ingrassata”. Ti strozzi con la mozzarella, mentre pensi..”INGRASSATA”, brutto imbecille sono due mesi che sono a dieta da morte e tu ti permetti di dire questo….

Non gli rispondi, alzi i tacchi ti volti e te ne vai indispettita.

Mie care amiche ne avrei da raccontare ma a me piace che lo facciate voi, alzate la voce con questi uomini che non hanno più idea di cosa si debba o non si debba dire per conquistarci, alzate bandiera nei confronti di uomini che escono per mortificarci e spiattellare al mondo i nostro difetti.

Cosa non deve dire un uomo per catturare la vostra attenzione.
Io credo di saperlo e tu..?


  • Ti considero come una sorella (alla faccia e tu le sorelle te le sc…i?)
  • Come stai bene, sei ingrassata? ( come sono ingrassata sono a dieta da una vita)
  • Come sei bella, stasera! ( stasera? Perche di solito sono un ciompo?)
  • Vuoi sapere quanto guadagno? ( chi se ne frega quanto guadagni)
  • Ti avverto che non voglio una storia seria, non sono preparato a chiamare una donna tutti i giorni per sapere come sta. (scommetto che tua madre la chiami anche piu volte al giorno)
  • Non mi voglio impegnare ( non ti vuoi impegnare, benissimo e chi te lo ha chiesto?)
TO BE CONTINUED…

12 commenti:

  1. E' perfetto in questo righe si spiega la difficoltà nei rapporti interpersonali tra i sessi e quanto è preoccupante la ns società di adesso..

    RispondiElimina
  2. E' perfetto in queste righe si spiega l'enorme difficoltà dei rapporti tra i sessi e la preoccupante società dove viviamo che si basa solo sui dei modelli "irreali"...

    RispondiElimina
  3. io ne aggiungerei un'altra alla lista:
    "sai che mi ricordi tanto la mia ex???"
    e cosi il sipario si chiude con un grossissimo:
    VAFFANCULO contornato da un saggissimo e quanto mai attuale proverbio:
    MEGLIO SOLE che MAI ACCOMPAGNATEfantastica cara la mia Blue,Ti seguo contnuamente
    Oneredcherry

    RispondiElimina
  4. Nessuna ipotesi per me. Racconto la mia personalissima, ripetutamente vissuta, e sempre vivida esperienza di vita: "Sei bellissima, intelligentissima, tutto ciò che un uomo vorrebbe trovare in una donna, hai la capacità di cogliere sfumature che altri neppure vedono, mi emozioni ... ma esco con un'altra". E magari l'altra non è straordinaria come te, ma è più facilmente raggiungibile.
    Fanculo!!

    Gran bel post :)


    Un sorriso. Antonia.

    RispondiElimina
  5. quella che mi fa più rabbia è.... sei ingrassata!?? ahhhh ma cosa mi dici mai!!! NOOO non sono ingrassata! ^__^

    RispondiElimina
  6. mi sembra la saga della banalità. io credo che il gentil sesso raccolga quello che ha seminato. smettetela di piangere, lamentarvi e dire cosa un uomo non deve dire o non deve fare. pensate a quello che fate o dite voi potrebbe essere già più che sufficiente. adesso mi riposo, ho mal di schiena..

    RispondiElimina
  7. Caro Anonimo,

    grazie per aver commentato il mio post... qui non si tratta di cosa abbiamo seminato o meno e nemmeno di guerre tra i sessi... io vorrei farne di guerre ma sui letti... ahime dobbiamo solo convivere con la consapevolezza che gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere e quindi... ognuno di noi avrà il proprio destino...chi il mal di schiena e chi un Mac bianco per scrivere come faccio io..

    un caro abbraccio

    Blue

    RispondiElimina
  8. Non c'e una vera frase che ci fa incazzare di loro...
    La verità è che loro sono diversi da noi punto...
    Che tipo di cosa sono gli uomini???
    Perché vogliamo parlare del fatto che magari sono due anni che tu sei sotto un treno e appena prendi coraggio gli scrivi che vuoi vederlo xche vuoi parlargli, lui ti risponde:se ma figurati se stai male tu stai da dio, io ho i miei tempi e quando saro' disponibile ti faro' sapere...
    Vaffffffff sono due anni che aspetto e tu hai i tuoi tempiiiiiiiii....
    No va beh... Parliamo di niente...
    LORO SONO FIGLI DELLE DONNE MA NON SONO COME NOI

    RispondiElimina
  9. E' proprio vero che si raccoglie quello che si semina ma spesso si raccoglie quello che ha seminato qualcun'altra..

    RispondiElimina
  10. Blue proprio l'altro giorno per il mio compleanno mi han regalato "tutta colpa del tacco 12"! Che coincidenza!
    La frase che un uomo non deve mai dire riguarda soprattutto le critiche al look!! Sminuire bellissime borse scambiandole per borse trovate alla caritas!
    Per non parlare delle scarpe!! Alcuni uomini di moda non capiscono proprio nulla!!

    Ti leggo sempre.
    Giulia

    RispondiElimina
  11. Cara Antonia in questa società essere belle, intelligenti e indipendenti pultroppo è un difetto..gli uomini affermano di voler al loro fianco ragazze serie con degli interessi,acculturate ma alla fine scelgono sempre quelle che hanno un corpo perfetto ma una testa vuota...

    RispondiElimina
  12. _Avremo anche noi dolori che non sapremo evitare e nemmeno affrontare_

    Io credo di non sopportare nemmeno quando mi dicono che sono troppo per bene....uffff

    RispondiElimina