lunedì 8 novembre 2010

La galeriste, l'enfant de l'art.

ENRY, la gallerista.
La donna ideale, bionda, occhio azzurro, altezza media, mignon in quel suo corpicino griffato, elegante più di Carla Bruni, un vero concentrato di peperoncino in un metro e 60 con il faccino da angelo, meglio non farla arrabbiare per non assistere alla trasformazione in un mini ma incazzato lottatore inferocito. Sfreccia nella city con il suo Liberty in scarpette basse e Balenciaga rosa, non manca mai un orecchino di perla e un accessorio di brillante a far luce alla sua pulita bellezza.Un tono di voce leggermente aggressivo si scontra con un fare da damigella con labbra carnose, quando litiga con un passante perché non era sulle strisce pedonali. Si alza tutte le mattine verso le 9 lavando il suo faccino con l’ultimo tonico di Dior e passando un pò di olio Johnson su un batuffolo per idratare la sua regale pelle lunare. Infila sempre la prima cosa che trova nell’armadio, casualmente le capita sempre tra le mani il capo più in Auge del momento o la Sac che sta stampata sulle miglior riviste femminili. Non si trucca, è già troppo bella coìi, solo un pò di gloss Victoria Secret rigonfia labbra e di mascara marrone, rigoramente Kiko.È una donna molto felice, ha una casetta nuova tutta in stile francese, un telefono StarTak del dopoguerra, una suocera strepitosa e un fidanzato che la ama da morire.
Io la amo molto, amo la sua sincerità, amo quando mi abbraccia per farmi sentire che lei ci sarà sempre e amo quando mi dice che io sono un Bang & Olufsen. Non potrei pensare ad una vita senza di lei…
Quando la vidi la prima volta ne rimasi molto colpita per la grazia e la delicatezza dei suoi movimenti, una signora in un corpo da bambolina sempre alla moda. Nel tempo libero fa un corso di cucito perché sogna di confezionare capi prestigiosi da indossare nei nostri lussuosi aperitivi, sempre a base di champagne. Enrica odia bere ma è troppo chic per non farlo, quindi fa finta di farsi piacere quel nettare meraviglioso con tante bollicine e poi di nascosto dal mio sguardo ordina un te alla pesca con ghiaccio. (BLeaaaaHHH). TO BE CONTINUED

3 commenti:

  1. sei proprio una Bang & Olufsen linea Gold amica mia!
    Io ti Amo e ti merito posso dirlo.
    Perche' tu sei meravigliosa dentro e impeccabile fuori.
    Sei superlativa.Love U.

    RispondiElimina
  2. la devo conoscere è il mio alter ego! Sembra la mia descrizione!

    RispondiElimina
  3. Cara SaraLove,

    tu la conosci già.. eccoti svelato il segreto del tuo magnifico alter ego...
    www.oneredcherry.com

    RispondiElimina